Il poncho

Il poncho è un capo di abbigliamento tradizionale dell’America meridionale, oggi conosciuto e diffuso in tutto il mondo.
È apprezzato soprattutto per la sua praticità d’uso e versatilità nell’abbinamento con altri indumenti.
Nel corso degli anni gli stilisti di moda si sono sbizzarriti a creare nuove varianti del “classico” poncho: corto o lungo, a mantellina, triangolare o rettangolare, elegante o sportivo, con le frange, bianco, a tinta unita o con motivi colorati, con il cappuccio, a collo alto o con il collo a V.
Il poncho è diventato così un capo d’abbigliamento per tutte le occasioni. Lo puoi portare durante un’escursione in montagna o buttarlo sulle spalle per una camminata sul lungomare in una fresca sere d’estate. Lo puoi indossare per fare un giretto in città, ma lo puoi anche portare durante una cavalcata. Dipende ovviamente dal tipo di poncho e, soprattutto, dal tessuto.
Un altro grande vantaggio del poncho è che un capo di abbigliamento one-size, a taglia unica. Si adatta quindi perfettamente alla silhouette femminile, oggi come ieri... ma soprattutto domani! ☺

Quali sono le caratteristiche del poncho peruviano in lana d’alpaca?

La lana d’alpaca è rinomata per la sua fibra di alta qualità, che non infeltrisce e non provoca allergie, essendo priva di lanolina. Questo tipo di lana, molto calda e pregiata, viene ricavata dalla tosatura dell’alpaca, un animale originario delle Ande peruviane.
La lana degli alpaca viene impiegata in Perù soprattutto per la tessitura di ponchos, boleros, maglioni, vestiti, cappelli, ma anche coperte. Per la sua ampiezza e sue le proprietà termiche puoi indossare il poncho peruviano anche sopra un maglione, al posto della giacca.

L’altra caratteristica del poncho peruviano è il tipico stile etnico, che affonda le sue radici nella tradizione tessile inca. È un capo tradizionalmente molto colorato. I sarti peruviani vi applicano spesso inserti in tessuto dai colori variopinti, raffiguranti elementi della natura, scene della vita quotidiana o anche semplici forme geometriche.

Trovare i giusti abbinamenti con il poncho da donna

Il poncho, a seconda dello stile di taglio e del colore, può essere abbinato a diversi capi di abbigliamento. Si adatta perfettamente all’abbigliamento casual, come un pantalone o una gonna in jeans. In abbinamento a un pantalone o a una gonna classica conferisce un inconfondibile tocco d’eleganza alla figura femminile.
Molto interessante (e sexy!) è anche l’abbinamento tra un poncho di colore chiaro, beige o bianco, con un pantalone in pelle o in ecopelle. In alternativa con dei leggings, dei pantacollant o dei fuseaux neri. La scelta della borsetta giusta può sembrare a prima vista difficile: se vuoi giocare sul contrasto, potresti abbinare un poncho scuro con una borsa da donna in pelle chiara. Prendi anche in considerazione anche l’abbinamento con borse in tessuto, coma una borsa a tracolla in lana molto colorata. Senza dimenticare gli accessori: gli orecchini e le collane. Le nostre, in stile etnico peruviano, sono in corno o in argento con pietre intarsiate. Un irresistibile mix di eleganza con un look ribelle e un po’ sbarazzino.

VAI ALLE BORSE D’ALPACA SCOPRI LE COLLANE IN STILE INCA


Lavorazione artigianale del poncho

La tessitura, il taglio ed il confezionamento dei nostri poncho avviene in modo completamente artigianale sulle Ande peruviane. Per la colorazione vengono utilizzati solo materiali biologici e sostenibili, che lasciano traspirare naturalmente la tua pelle. Per questo motivo i nostri poncho, come del resto tutti i capi di abbigliamento de La Mamita, sono prodotti di moda al 100% ecologica.

Estate o inverno, è sempre tempo di Poncho!

Il poncho è un capo che può essere indossato in tutte le stagioni dell’anno.
Normalmente il poncho in lana, meglio se d’alpaca, si porta nella stagione autunnale e invernale, mentre quello in cotone soprattutto in primavera ed in estate.
In estate può essere indossato sopra una t-shirt o un vestito in cotone. In inverno sopra una giacca, un tailleur o in sostituzione di una giacca, sopra un maglione di un cardigan quando la temperatura non è molto fredda.

CERCHI UN PONCHO PER L’ESTATE?


Ma il poncho è un capo anche per uomo?

Sì, anche se in Europa viene portato prevalentemente da donne. In Perù e in Sudamerica invece lo indossano anche molti uomini, che ne apprezzano la versatilità. È parte integrante della loro cultura.

VAI AI PONCHOS DA UOMO IN LANA D’ALPACA


Il poncho è un capo di abbigliamento adatto anche al bambino?

Certamente! Il motivo principale è la praticità con cui lo indossano. I bambini, soprattutto quando stanno giocando all’esterno, tolgono spesso la giacca o il maglione perché hanno caldo. Questo è normale perché sono sempre di corsa. Poi però purtroppo “dimenticano” di rimetterli. Il risultato? Un bel raffreddore! I bambini amano il poncho perché è un capo molto pratico da indossare, consente loro grande libertà di movimento e soprattutto… non ha cerniere o bottoni!

SCOPRI I PONCHOS INVERNALI PER BAMBINO E BAMBINA

Abbigliamento bambini in lana!